Solare Spray Corpo SPF50+ / Bimbi Altissima protezione

150 ml
18,50 €
12,95 €

IVA inclusa
SOL LEON
Descrizione

 

 

Esposizione al sole - Filtri e protezioni - Speciale Bimbi Alta Protezione

Il Solare Spray SPF50+ Speciale Bimbi Alta Protezione è un morbido latte solare spray ad alta protezione appositamente formulato per la pelle delicata dei bambini che garantisce una protezione immediata e un'efficacia prolungata. La formulazione è realizzata con un mix filtri solari UVA-UVB ed con Estratti di Tè verde* e di Aloe vera*, con Burro di Karité* e Olio di CarotaBibasolo Camomilla*. La soffice texture si assorbe facilmente, previene arrossamenti, macchie solari ed eritemi, proteggendo la pelle dai raggi dannosi e mantenendo la pelle morbida e idratata.


bottega di lunga vita logo 1493306140.jpg

Il nuovo programma di Protezione Solare Viso e Corpo SOL LEON contro i raggi UVA e UVB è ideale per tenere sotto controllo la quantità di raggi che impatta sulla cute, per contrastare l’effetto immunosoppressivo, per ridurre il rischio di eritema e per svolgere attività anti-age con estratto di te verde proteggendo i componenti cellulari dalla fotodegradazione. Nella Linea: Crema Solare Corpo SPF6 bassa protezioneCrema Solare Corpo SPF10 bassa protezioneCrema Solare Corpo SPF20 Media ProtezioneCrema Solare Corpo SPF30 Alta ProtezioneCrema Solare Corpo SPF50+ Altissima ProtezioneSolare Spray Corpo SPF20 Media ProtezioneCrema Solare Viso SPF20 Media ProtezioneCrema Solare Viso SPF30 Alta ProtezioneCrema Solare Viso SPF50+ Altissima ProtezioneStick Solare LabbraCrema Doposole VisoCrema Doposole Idratante CorpoBagnodoccia Corpo e Capelli DoposoleBarriera Protezione Totale Dispositivo Medico CES.O.S Scottatura Dispositivo Medico CESolare Spray Corpo SPF30 Bambini Alta ProtezioneSolare Spray Corpo SPF50+ Bambini Altissima Protezione.

Effetti
  • Protezione sicura da rischi per pelle delicata come scottature, eritemi, macchie
  • Idratazione, nutrizione, alta protezione
  • Resistente all'acqua
Componenti

Ingredienti
AQUA (WATER), DIETHYLAMINO HYDROXY BENZOYL HEXYL BENZOATE, C12-15 ALKYL BENZOATE, ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE, OCTOCRYLENE, GLYCERIN, POLYSORBATE-20, GLYCERYL STEARATE, TITANIUM DIOXIDE (NANO), COCOGLYCERIDES, VP/EICOSENE COPOLYMER, CETEARETH-20, CETEARETH-12, PHENOXYETHANOL, CETYL PALMITATE, POTASSIUM SORBATE, CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT, CETEARYL ALCOHOL, ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE, TOCOPHERYL ACETATE, PARFUM (FRAGRANCE), DAUCUS CAROTA SATIVA ROOT EXTRACT (CARROT ROOT EXTRACT), BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (SHEA BUTTER), GLYCINE SOJA OIL (SOYBEAN OIL), BETACAROTENE, SILICA, BISABOLOL, ASCORBYL PALMITATE, LECITHIN, PANTHENOL, TOCOPHEROL, MALTODEXTRIN, TETRASODIUM EDTA, PVP, DIMETHICONE, BIS-ETHYLHEXYL HYDROXYDIMETHOXY BENZYLMALONATE, UNDECYLENIC ACID, ETHYLHEXYLGLYCERIN, CITRIC ACID, ALPHA-ISOMETHYL IONONE, BENZYL SALICYLATE, BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL, CITRONELLOL, EUGENOL, GERANIOL, HYDROXYCITRONELLAL, HYDROXYISOHEXYL-3-CYCLOHEXENE CARBOXADEHYDE, LIMONENE, LINALOOL, HEXYL CINNAMAL.

Modalità d'uso

Uso esterno - Prima dell'esposizione al sole

  • Vaporizzare il prodotto distribuendolo uniformemete sulla pelle prima dell'esposizione al sole
  • Ripetere l'applicazione con frequenza per mantenere la protezione soprattutto dopo aver traspirato o dopo essersi bagnati o asciugati.

Stesura omogena e di facile assorbimento

Caratteristiche particolari

* Il Tè Verde è un tipo di tè composto esclusivamente da foglie di Camellia sinensis, che, durante la lavorazione, non devono subire alcuna ossidazione. Il Tè Verde è utile per favorire il drenaggio dei liquidi corporei, l'equilibrio del peso corporeo. È apprezzato come antiossidante infatti è un concentrato naturale di antiossidanti, tra i quali soprattutto polifenoli e bioflavonoidi. Gli antiossidanti sono necessari al nostro organismo per rallentare l'invecchiamento cellulare, favorire la rigenerazione dei tessuti e contrastare i radicali liberi.


* L'Aloe Vera (Aloe barbadensis Miller) è una pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Aleaceae, caratterizzata da foglie carnose con il margine seghettato. Le foglie delle pianta sono utilizzate fin dall’antichità per le molteplici proprietà. Uso interno: favorisce la funzionalità digestiva ed epatica. Il gel sine cute interno alla foglia svolge un'azione emolliente e lenitiva sul sistema digerente e favorisce le funzioni depurative dell'organismo. Il componente più significativo, per le indiscusse proprietà, è costituito dai Polisaccaridi, polimeri dall’effetto protettivo sulla mucosa dell’apparato digerente. Uso esterno: il gel racchiuso nelle foglie carnose dell’Aloe Vera ha un effetto rigenerante, elasticizzante, idratante ed antiossidante sui tessuti. È particolarmente utile come lenitivo in caso di infiammazioni e dermatiti, escoriazioni e lievi ustioni. Infatti, accelera la cicatrizzazione non solo nelle ferite, ma anche in caso di bruciature, punture di insetti e scottature solari.


* Il Burro di Karitè è un rimedio naturale proveniente da una sostanza ricavata dai semi dell'Albero del Karitè, della famiglia delle Sapotaceae (Vitellaria paradoxa, sin. Butyrospermum parkii), diffusa in Africa. Il burro di Karitè viene estratto come sostanza burrosa grezza giallastra e con fragranza dolciastra, poi viene purificata e privata dell'odore caratteristico per essere pronta all'uso alimentare o di cura della pelle.  Possiede un alto contenuto di  vitamine tra le quali  principalmente la vitamina E e D insieme a le vitamine  B, E, F e di lipidi insaponificabili, fondamentali per dare elasticità e  tono alla pelle. In Africa il burro di Karitè  viene considerato l'albero della salute e della giovinezza per le proprietà emollienti, idratanti, nutrienti  che contribuiscono a preservare e proteggere la pelle dagli agenti esterni e dell'invecchiamento.


* L'Olio essenziale di Camomilla [Matricaria chamomilla] è un rimedio fitoterapico con innumerevoli proprietà e benefici tratti dai principi attivi della pianta. Agisce in tutti gli stati di tensione e di spasmo, ha effetto calmante non depressivo. Si impiega per unguenti farmaceutici antisettici e in rimedi dalle proprietà carminative, antispasmodiche e toniche. E’ largamente utilizzato nell'industria cosmetica e fitoterapica per le sue proprietà lenitive e calmanti della cute di viso e corpo, specie in applicazioni pediatriche e per pelli sensibili. L'a-Bibasolo, contenuto nell'olio essenziale di Camomilla, possiede proprietà addolcenti e calmanti, utilizzato in numerose medicazioni. Ha proprietà lenitive e disarrossanti e agisce su infiammazioni cutanee, esplica effetto addolcente, soprattutto su pelli particolarmente delicate con estrema tollerabilità cutanea.

Le formulazioni

Non contiene

  • Proteine animali
  • Parabeni
  • Coloranti
  • Alcool
  • Petrolati

Foto dermatologicamente testata

Unità nella scatola: 150 ml

my shop

 x 

Carrello vuoto

paypal

Acquisti con Vepharma?

pagementi PAGAMENTO
Accettiamo tutte le carte, grazie a PAYPAL!.
Puoi pagare con PAYPAL, anche se non sei registrato.
   
spdizionegratuita SPEDIZIONE GRATUITA
Gratis da 45 euro di ordine
   
ovunque SPEDIZIONE A CHI VUOI
Invia i prodotti a casa, in ufficio, ad amici… ovunque desideri.


 le nostre sedi
 


    Mestre-Venezia
mestre2 ok

    Mira
oriago2 ok

facebook Vepharma

DIVENTA SUBITO UN FAN

 

logo verticale bianco
Via Ospedale, 38 - 30174 Mestre Venezia VE - Italy
P.I. 03097390276 - tel. +39 041 8877874  - fax +39 041 980026 - pec. vepharma@legalmail.it -  email. acquisti@vepharma.it

web PolicyPrivacy| Credits |© Vepharma 2017

Questo sito utilizza i cookie Più informazioni
Accetta Cookies

Informativa e consenso per l’uso dei cookie

Rispettando di quanto previsto e disposto dalla Legge per ciò che riguarda la tutela e la protezione dei dati personali, si informa l’utente connesso a questo sito, che il blog rispetta i termini stabiliti dal Garante per la protezione dei dati personali e che questo sito non raccoglie i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete, utili per creare profili commerciali relativi ai suoi gusti, abitudini, scelte, ecc.

1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. “terze parti” vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l’utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

2. A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

3. Cosa sono i cookie “tecnici”?

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell’estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l’identificazione dell’utente nell’ambito della sessione, risultano indispensabili.

4. I cookie analytics sono cookie “tecnici”?

No. Il Garante (cfr. provvedimento dell’8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

5. Cosa sono i cookie “di profilazione”?

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell’utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

6. È necessario il consenso dell’utente per l’installazione dei cookie sul suo terminale?

Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie “tecnici” o di “profilazione”.

Per l’installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, mentre è necessario dare l’informativa (art. 13 del Codice privacy). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell’utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.

7. In che modo il titolare del sito deve fornire l’informativa semplificata e richiedere il consenso all’uso dei cookie di profilazione?

Come stabilito dal Garante nel provvedimento indicato alla domanda n. 4, l’informativa va impostata su due livelli.

Nel momento in cui l’utente accede a un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina), deve immediatamente comparire un banner contenente una prima informativa “breve”, la richiesta di consenso all’uso dei cookie e un link per accedere ad un’informativa più “estesa”. In questa pagina, l’utente potrà reperire maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie scegliere quali specifici cookie autorizzare.

8. Come deve essere realizzato il banner?

Il banner deve avere dimensioni tali da coprire in parte il contenuto della pagina web che l’utente sta visitando. Deve poter essere eliminato soltanto tramite un intervento attivo dell’utente, ossia attraverso la selezione di un elemento contenuto nella pagina sottostante.

9. Quali indicazioni deve contenere il banner?

Il banner deve specificare che il sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di “terze parti”, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente.

Deve contenere il link all’informativa estesa e l’indicazione che, tramite quel link, è possibile negare il consenso all’installazione di qualunque cookie.

Deve precisare che se l’utente sceglie di proseguire “saltando” il banner, acconsente all’uso dei cookie.

10. In che modo può essere documentata l’acquisizione del consenso effettuata tramite l’uso del banner?

Per tenere traccia del consenso acquisito, il titolare del sito può avvalersi di un apposito cookie tecnico, sistema non particolarmente invasivo e che non richiede a sua volta un ulteriore consenso.

In presenza di tale “documentazione”, non è necessario che l’informativa breve sia riproposta alla seconda visita dell’utente sul sito, ferma restando la possibilità per quest’ultimo di negare il consenso e/o modificare, in ogni momento e in maniera agevole, le proprie opzioni, ad esempio tramite accesso all’informativa estesa, che deve essere quindi linkabile da ogni pagina del sito.

11. Il consenso online all’uso dei cookie può essere chiesto solo tramite l’uso del banner?

No. I titolari dei siti hanno sempre la possibilità di ricorrere a modalità diverse da quella individuata dal Garante nel provvedimento sopra indicato, purché le modalità prescelte presentino tutti i requisiti di validità del consenso richiesti dalla legge.

12. L’obbligo di usare il banner grava anche sui titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici?

No. In questo caso, il titolare del sito può dare l’informativa agli utenti con le modalità che ritiene più idonee, ad esempio, anche tramite l’inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.

13. Cosa deve indicare l’informativa “estesa”?

Deve contenere tutti gli elementi previsti dalla legge, descrivere analiticamente le caratteristiche e le finalità dei cookie installati dal sito e consentire all’utente di selezionare/deselezionare i singoli cookie.

Deve includere il link aggiornato alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti con le quali il titolare ha stipulato accordi per l’installazione di cookie tramite il proprio sito.

Deve richiamare, infine, la possibilità per l’utente di manifestare le proprie opzioni sui cookie anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato.

14. Chi è tenuto a fornire l’informativa e a richiedere il consenso per l’uso dei cookie?

Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione.

Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell’informativa “estesa” i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.

15. L’uso dei cookie va notificato al Garante?

I cookie di profilazione, che di solito permangono nel tempo, sono soggetti all’obbligo di notificazione, mentre i cookie che hanno finalità diverse e che rientrano nella categoria dei cookie tecnici, non debbono essere notificati al Garante.

16. Quando entrano in vigore le misure prescritte dal Garante con il provvedimento dell’8 maggio 2014?

Il Garante ha previsto un periodo transitorio di un anno a decorrere dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale per consentire ai soggetti interessati di mettersi in regola. Tale periodo terminerà il 2 giugno 2015.

Riferimento al sito del Garante della Privacy: